Lettera-manifesto ai concittadini tropeani

Scritto il 29 maggio 2014 da Avv. Giovanni Macrì | Nessun commento »

Logo-300x300Alle Amiche e agli Amici che hanno accordato la fiducia a Forza Tropea con Giovanni Macrì candidato a Sindaco.
A poca distanza dall’esito elettorale che ci ha visto battuti per un soffio, sento il bisogno di raggiungere ognuno di Voi con la gratitudine che meritano la stima e la fiducia che avete accordato a me e alla Squadra che mi onoro di aver avuto al fianco.

Condivido con Voi il rammarico di non essere riuscito a coronare il sogno espresso nel nostro programma, pensato e desiderato per il bene di tutti i cittadini ed anche oltre. La volontà di dare alla nostra amata Tropea il prestigio fisiologico, negatole finora per mancanza di un buon governo, e la convinzione di possedere i requisiti necessari all’impresa, ardua ma possibile, ci hanno sostenuto in questa complessa campagna elettorale.

Difficile ma entusiasmante l’agone grazie al calore che ci avete manifestato costantemente e con forza; la Vostra vicinanza fresca e pulita, che ancora oggi mi raggiunge con testimonianze di stima e di affetto, mi ripaga dei sacrifici, dell’impegno ed anche delle inevitabili delusioni e amarezze. Oggi, provato da una sconfitta, mi sento di dire, anzi di gridare a squarciagola: NE È VALSA LA PENA! E’ valsa sicuramente la pena spendersi in una battaglia di rinnovamento e di libertà per dare a Tropea quella svolta, e con essa quelle prospettive di sviluppo, che meschinità, mediocrità e odio hanno impedito. Eravamo sul punto di farcela contro tutto e contro tutti! Il mio unico rammarico è quello di non aver evidentemente fatto abbastanza per aprire gli occhi ai Tropeani. Tropea ancora una volta è stata vittima dell’inganno, dei tranelli e delle macchinazioni tessuti dal solito regista dell’odio che pur di raggiungere la propria vendetta personale non ha esitato a rinnegare la sua storia e le sue idee.             

Non sempre le scelte facili sono le migliori, in termini di comodità e di vantaggi personali, e la decisione di servire la propria comunità attraverso la politica è una delle più complesse e logoranti ma è anche appagante al punto da riempire di senso la vita. Ne sono profondamente convinto ed è per questo che dai momenti difficili traggo la determinazione che mi spinge a continuare con gioia ed energia il mio percorso.

La democrazia è un valore immenso perché rende il popolo sovrano ed è per questo che mi inchino rispettoso alla volontà dei Tropeani ed auguro un buon lavoro ai vincitori finché a ispirarli sarà il bene della Città.

Cari amici, continuiamo a credere nel motto che ha accompagnato la nostra campagna elettorale: “L’amore vince sempre sull’invidia e sull’odio” e andiamo avanti con fiducia e ottimismo. Le dinamiche perverse, agite da chi, animato dall’odio e dalla vendetta, ha confuso il personale con il comunitario e soprattutto, i valori con le meschinità egocentriche, non potranno trionfare perché l’odio ed il suo seme non hanno futuro mentre l’amore, che noi abbiamo scelto come punto di partenza, ha traguardi di vita.

Continuate a credere in noi e a sostenerci e non Vi deluderemo! Rimarremo al servizio Vostro e di tutta la città svolgendo il ruolo amministrativo che ci avete affidato con alto senso di responsabilità e di consapevolezza, nell’interesse esclusivo della crescita condivisa.

Con particolare emozione mi rivolgo ai tantissimi ragazzi che hanno creduto in me e in tutti noi: Nino Macrì sarà sempre al Vostro fianco per tutelarvi pensando all’oggi e al domani.
Non rinunciamo ai nostri sogni! Non permettiamo a nessuno di strapparceli! Coltiviamoli, piuttosto, con amore e convinzione operosa ed i sogni diverranno realtà! Diamoci la mano e proseguiamo la nostra splendida avventura!

Il candidato a Sindaco della lista
“Forza Tropea”
Avv. Giovanni Macrì

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  • Commenti recenti