Città di Tropea -Tropea24ore.it - politica, cultura ed informazione dalla capitale del Turismo - Comune di Tropea, Una "lapa" venuta da Torino. Giù le mani dalla "lapa"
 
   

Tropea, lì 11 agosto 2011
 

Giù le mani dalla “lapa”

Dopo la fuga dei lupi e la defenestrazione di lapo, è la volta della lapa.
Come tutti ricorderete lo scorso aprile la Piaggio, durante un solenne cerimonia tenutasi in Piazza Ercole, donò al Comune di Tropea un’ape-calessino semi nuova.    
Ebbene, lo scorso 3 agosto l’ex Sindaco abusivo, non appena saputo dell’esito infausto del giudizio innanzi al Consigli di Stato, ha fatto in modo che l’ape venisse immediatamente prelevata e messa al sicuro dalle mani della nuova legittima amministrazione. In particolare, si è appreso che l’ex assessore Simonelli, accompagnato da un addetto Piaggio (contattato su richiesta di Repice dal sig. Roberto Gattigia), hanno prelevato il motocarro dalla stazione dei vigili, ove era custodito, per condurlo presso la locale concessionaria Piaggio.
Appresa la notizia solo nella giornata del 10 u.s. l’amministrazione in carica ha immediatamente dato corso ad una verifica interna, quindi, a contattare la Piaggio che si è scusata per l’increscioso episodio ed ha garantito che l’ape-calessino sarebbe stato prontamente riconsegnato al comune di Tropea, legittimo ed unico proprietario, non appena completato l’iter per il trasferimento di proprietà.
Finalmente una vicenda che si conclude con un lieto fine: la lapa torna a tropeani.

Avv. Giovanni Macrì

 
 

 

 
Inviare a avv.giovannimacri@tropea24ore.it un messaggio di posta elettronica contenente domande o commenti su questo sito Web.
Copyright © 2007
Tropea24ore.it - Tropea - Vibo Valentia
Ultimo aggiornamento: 12-08-11